Per non vedenti. Per andare al sommario del sito cliccare qui.
Vivere meglio... conoscendo di più!
Questo sito, dove trovi molte idee per "Vivere Meglio", è completamente gratuito ed è dedicato a tutti coloro che, con lo studio, la ricerca e spesso il sacrificio, hanno aiutato l'umanità a vivere in modo migliore.

Stanco? Stressato? Esaurito? Ti senti in una stanza buia?
Qui troverai l'interruttore... esci dall'oscurità!

Sei confuso?
Hai paura?
Qui troverai le risposte giuste!
Tante idee gratuite per una vita migliore.

hungersite.gif

Offri un pasto a un bimbo. Non ti costa nulla, clicca sull'icona e su quella simile che trovi nel sito! (una volta al giorno).

Cure ormonali Napoli

Anche se sarebbe confortante pensare che il fatto di vivere nel 21° secolo abbia garantito una più illuminata considerazione della fisiologia femminile, scmbrerebbe che ci toccherà aspettare ancora uno o due secoli perché infine si giunga a tale importante traguardo. La medicina moderna, quando si tratta di comprendere e riconoscere le meraviglie della fisiologia femminile, avanza a passo di lumaca. Potete vedere qui sotto tutti i ginecologi a Napoli.

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Ferdinando Sannino
(081) 561-1016
Viale Viscardi 47
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Patrizia Parente
(081) 549-1899
Corso Vittorio Emanuele 448
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Riccardo Arienzo
(081) 761-2236
Via Crispi Francesco 87
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Beniamino Cuciniello
(081) 553-6133
Piazzetta Orticello A Loreto 34
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Giuseppe Cenzato
(081) 593-6121
Viale Augusto Ottavio Cesare 42/b
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Carmelo Canero
(081) 543-4438
Via Miano 131
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Antonio Cherubini
(081) 546-6238
Via Fontana Domenico 81
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Maurizio Pignata
(081) 545-1813
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Sisto Sanseverino
(081) 556-1448
Piazza Vanvitelli 15
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Sabatino Damiano
(081) 726-6639
Strada Vicinale Trencia 32
Napoli
Specializzazione
Ginecologo

Informazione fornita da
Informazione fornita da

Cure ormonali

Le terapie di sostituzione ormonale (dette "HRT")

L'intricato e assai complesso sistema riproduttivo femminile, che ha attraversato centinaia di migliaia di anni di raffinato perfezionamento evolutivo, ora è stato dichiarato obsoleto. Come fosse un grande mago, ora la scienza medica professa la giustificazione logica e le modalità per far scomparire le mestruazioni per sempre! La soluzione è semplice: somministrare costantemente a tutte le donne una pillola contraccettiva a basso dosaggio. Davvero un bel progresso!

L'opinione che i periodi mestruali siano una malattia - o quantomeno un processo fisiologico assolutamente non sicuro, non dimostrato né bene accetto - sembra riflettere una tendenza in aumento fra i membri della confraternita medica, i quali promuovono nuovi sviluppi scientifici che possono presumibilmente liberare le donne dalle mestruazioni, loro eterna debilitazione.

Questa teoria, proposta dal docente di ginecologia Dr. Coutinho (1), vede molti medici e ricercatori decantare il fatto che non vi è motivo per cui le donne non possano optare per una minore quantità di periodi mestruali estendendo l'uso della pillola. Che sia per alleviare problemi di salute quali emicranie o per eliminare i disagi, le manfrine e i costi del ciclo mestruale, adesso si può assumere la pillola per 84 giorni di fila, seguiti da un'interruzione di sette giorni; in questo modo, le donne avranno soltanto quattro cicli all'anno.

Il Dr. Coutinho sostiene che le emorragie mensili non rappresentano lo stato "naturale" delle donne e che di fatto le mestruazioni le mettono a rischio di diverse affezioni di varia gravità. L'autore afferma che anche se le mestruazioni possono avere una rilevanza di carattere culturale, esse non hanno senso sotto il profilo medico, e asserisce che in epoca preistorica le donne avevano meno di 160 periodi mestruali in tutta la loro vita (la mente vacilla al pensiero della rigorosità del metodo scientifico utilizzato nella ricerca in questione).

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Vivere Meglio

"www.viveremeglio.org"
Un sito dedicato all'uomo, il suo benessere e il suo destino.